Carrello 0

ARTE ALL’ERTA

“Se il mondo che ci circonda potesse, in un sol colpo, rendersi manifesto alla coscienza, esso di sicuro assumerebbe il volto di un’opera d’arte. Nemmeno una formula matematica o un paradosso segnico potrebbero fornire l’istantanea di ciò che l’arte offre ponendosi come la cosa dell’uomo per eccellenza, quella stessa ineguagliata dal creatore. Per far rimanere desto questo accorgimento o se vogliamo, per far sì che non ci si dimentichi, l’operare nell’arte di Stefania Carrozzini si pone come un gesto gratuito per l’umanità che stenta all’ascolto. Come dire che nel suo lungo e appassionato lavoro da critica operativa, i temi messi sul tappeto diventano quasi delle tesi che sondano la socialità, spesso le capacità aggregative dei gruppi convogliati nello stesso cielo”. Questo libro raccoglie dunque 27 anni di paziente ricerca, di lavoro, di esposizioni della curatrice. 27 anni di cataloghi d’arte.

28,00

ID Prodotto: 2095
ISBN: 978-88-99855-66-6
Anno: 2021
Dimensioni: 21x21
Pagine: 256
Categoria:

Stefania Carrozzini di origine salentina, è nata a Milano. È artista, critico d’arte, giornalista, coach per artisti e curatrice indipendente. Dal 1993 al 2007 è stata corrispondente e inviata speciale negli Stati Uniti per la rivista D’Ars. Ha collaborato per molti anni con Pierre Restany, critico internazionale e fondatore del movimento artistico del Nouveau Réalisme. Ha fondato lo IEP (International Exhibition Projects), ha diretto la Galleria CVB “The Carrozzini Von Buhler Gallery” a New York ed è titolare di International Curatorial Project, da lei fondato con lo scopo di promuovere gli artisti in tutto il mondo. Ha scritto e pubblicato nel 2005 “Esercizi di Scri(pi)ttura”, Pensa Editore, e nel 2009 “Arte, vita e oltre”, Edizioni Eupalino. Ha curato mostre in tutto il mondo e nel 2013 ha aperto la sua MyMicroGallery a Milano. Collabora con varie riviste del settore in Italia e in USA. Vive tra Milano, Londra e New York.